il mare dentro

| danilo giaffreda

Quando le prime luci della sera si accendono sull’isola, il miracolo è compiuto.

Quella che nell’evanescente luce blu del cielo, al tramonto, sembrava una nuvola sospesa sul mare, assume la sua vera identità. E’ Capri, l’isola più bella del mondo, e la terrazza da cui ci godiamo questo spettacolo è quella del Relais Blu. E se Capri è l’isola più bella del mondo, questa prua sospesa sul blu è la terrazza più bella del mondo.

E’ il regno di Antonino Acampora, della famiglia di albergatori più famosa in Costiera, e del teutonico chef Christoph Bob che qui ha dismesso senza difficoltà rigidità germaniche e adottato, oltre a un esilarante idioma para-partenopeo, tempi, flemma e incedere rilassato.

E come potrebbe essere diversamente? La dolcezza languida del panorama intorno, che oltre a Capri contempla le altre isole del Golfo e arriva a indugiare, quando tempo e vista di falco lo permettono, sino a Spaccanapoli, è contagiosa.

A me, invece, che da qualche tempo a questa parte le diottrie vanno progressivamente in default, mi bastano, stasera, il vapore che avvolge Napoli e me la fa solo intuire, uno straordinario e impeccabile Bombay Tonic con bacche di ginepro e le irresistibili tapas preparate al momento da Christoph, tra cui una indimenticabile fritturina di rotunni, piccoli, carnosi, fragranti e amabilmente cedevoli pesciolini di paranza.

Come dire: il mare dentro. Dentro la mia bocca, i miei occhi, il mio cuore.

Relais Blu
Via Roncato,60
Massa Lubrense (NA)
tel. 081.8789552
info@relaisblu.com

categorie


© 2020. Tutti i diritti riservati. Powered by EffeGrafica.it

Torna su