venerdì, 28 ottobre 2011
senza assoluzione

Strada impegnativa, lunga e tortuosa, ma alla fine ce l’ho fatta: fulgore di sole sui tornanti che solcano come calligrafia impazzita il verde delle colline e poi, all’improvviso, l’abbagliante riverbero del mare accentuato dagli specchi ustori delle serre. Licata è luogo lontano, appartato, isolato, affacciato sul mare d’Africa, quello color del vino, quello di Sciascia: [leggi tutto...]