lunedì, 30 marzo 2015
le mani, la bocca

No, non è l’incipit della lezione di italiano sentimentale dello spot di Armani a firma di Martin Scorsese del lontano 1986. Qui si parla di organi e di sensi. Quelli coinvolti – e scossi – al cospetto, e all’assaggio, di una potente raffica di piatti preparati sotto i miei occhi da Mauricio Zillo in una [leggi tutto...]

lunedì, 16 marzo 2015
la notte della puglia che brilla

Poco più di un anno fa, dopo una entusiasmante reunion di chef pugliesi alla corte di Peppe Zullo a Orsara di Puglia, s’era decretato – parafrasando Garibaldi – che o si faceva la Puglia o si moriva. La Puglia, nel senso di rete, di sistema – ahimè – s’ha ancora da fare ma noi, fortunatamente, [leggi tutto...]

domenica, 8 marzo 2015
anche a milano

Non ha le phisique du role, Matteo Stefani. Non è cool, non è hipster, non esibisce tatuaggi su muscoli guizzanti, non ti avvolge e stordisce con le parole, non vanta primati nello scintillante mondo del food-system. Lascia sul tavolo dei simpatici origami che con un gesto partoriscono il menu e un mazzo di carte che [leggi tutto...]

mercoledì, 4 marzo 2015
certezze

In un passaggio epocale di difficoltà economiche e sociali come quello che stiamo attraversando, si va delineando e consolidando la figura di un nuovo consumatore consapevole ed esigente, in cerca di una qualità e una affidabilità che rendano realmente valida l’esperienza culinaria. Per questo, oggi più che mai, i cuochi hanno l’obbligo dare certezze e [leggi tutto...]