sabato, 25 gennaio 2014
l'ossessione della perfezione

Al giorno d’oggi i genitori dicono ai figli: “Se non funziona puoi tornare a casa”. Quando i genitori dicono stupidaggini come questa, i figli sono destinati a fallire nella vita. (Jiro Ono) Allo stupore e al rapimento iniziali subentra subito il disincanto. Nel suo ristorante a Tokyo probabilmente non riusciremo mai ad andarci, lui non [leggi tutto...]

venerdì, 24 gennaio 2014
il ristorante sbagliato

Se è vero che in Italia non si è mai mangiato così bene come negli ultimi anni, è altrettanto vero che si continua a mangiare in location sempre più di grande impatto scenografico ma spesso sbagliate in termini di illuminazione, ergonomia, acustica e decorazione. Gli errori più lampanti – è il caso di dire -  [leggi tutto...]

martedì, 14 gennaio 2014
vini di famiglia

Se solo riuscissimo a fare nostre e praticare, anche solo parzialmente, la chiarezza, la determinazione e la quiete che emanano dalle sue parole, forse riusciremmo ad abbandonare il bozzolo di pessimismo e scetticismo che permea ultimamente il nostro pensiero e lo penalizza. La sua storia somiglia a quelli di tanti altri giovani del sud che, [leggi tutto...]

sabato, 11 gennaio 2014
francesco guccione: naturale siciliano

Ci vorrebbe una fine capacità psicanalitica per scavare nella storia breve ma intensa da imprenditore di Francesco Guccione. Una storia di geniali intuizioni, di successi, e poi di interruzioni. Per poi ripartire, da zero, sempre e con più forza. Quasi una inconscia distillazione progressiva verso il meglio. Ascoltarlo narrare – schivo – le sue vicissitudini [leggi tutto...]

lunedì, 6 gennaio 2014
piccolo almanacco di pura felicità

E’ il credo eno-gastronomico da portarsi appresso nel 2014, in un transito non privo di inquietudine, ma non per questo meno intrigante e stimolante. Le esperienze culinarie fatte lungo l’arco dell’anno, prevalentemente concentrate nella mia terra – la Puglia – per motivi di lavoro, non lasciano margine a dubbi. La cucina del futuro su cui [leggi tutto...]

domenica, 5 gennaio 2014
palermo, palermo

Se è vero, come dice, di non essere mai stato a Palermo prima, bisogna ammettere che poche altre volte il genius loci è stato così azzeccato e calzante. Palazzo Sant’Elia, nel ventre molle della città dove degrado e bellezza vanno a nozze, è il sipario perfetto per la prima volta di Francesco Clemente in Sicilia. [leggi tutto...]