sabato, 31 dicembre 2011
fiesta

Si chiama Metamorfosi ma l’unica vera metamorfosi auspicabile sarebbe quella di rivoluzionare stile, immagine e lay-out degli spazi di questo ristorante e farli somigliare veramente al suo caudillo: il debordante, sorridente, contagioso e immenso Roy Caceres. Un quintale abbondante di bravura e modestia, un grande artigiano della materia, dei sapori, dei colori. Uno arrivato in [leggi tutto...]

venerdì, 23 dicembre 2011
cartoline dal duemilaundici

L’anno piu tumultuoso del nuovo millennio sta per chiudersi e il prossimo a quanto pare non sarà meno peggio. Nonostante le tempeste politiche e finanziarie che non accennano a placarsi, però, il duemilaundici è stato per me un anno proficuo. Ho finalmente inaugurato, dopo lunga incubazione e largo dispiego di tempo ed energie, il blog [leggi tutto...]

mercoledì, 14 dicembre 2011
una giornata particolare

Tutto inizia come un lento, lungo piano sequenza dopo un’alba nera e tempestosa che ha minacciato l’ennesima paralisi romana. Mentre il sole con fatica straccia le nubi e accende il mattino, i verdurai, i macellai e i panettieri del Mercato di Testaccio aprono i loro chioschi, scaricano la merce, apparecchiano i banchi nel migliore dei [leggi tutto...]

giovedì, 1 dicembre 2011
racconti di mare e di costa

Luogo di confine, Senigallia. Sospesa tra understatement marchigiano ed esuberanza romagnola,  prende le distanze da entrambe, immobile, metafisica. La Darsena, il Canale, i Moli, la Lega Navale, la Rotonda disegnano una geografia marina fatta di silenzi, di solidi riferimenti, di forte identità, lontana dalla limitrofa rappresentazione di un mare artificiale ad uso e consumo di [leggi tutto...]